4437 visitatori in 24 ore
 266 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Franca Canfora

Difficile parlare di me, dirvi chi sono con poche parole. Franca in fondo è solo una semplice sognatrice, per la quale la poesia è passione, voglia di raccontare emozioni, gioie, dolori, ma anche cura dell’anima. Per questo lascio aperta la porta del cuore, lasciando che a parlare sia proprio lui, ... (continua)


La sua poesia preferita:
Che strano amore
Che strano amore è questo amore
fatto di niente, d'alito di vento
speso tra sussurri e pianto.
E' velina...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Non ti scordar di me
Non ti scordar di me

Non ti scordar di me
quando il tempo avrà chiuso il cerchio,
e sarò un’ombra fuori dalla scena.
Ricordami allora dolce e serena
come l’aria quieta della sera,
rifugio alle onde inquiete.

Ripensami, lago...  leggi...

Amarsi ancora
Com'è dolce la sera
se mi prendi la mano,
guardando lontano,
mentre intorno s'annera,
seduti sul chiostro
d'un...  leggi...

Come un addio
Se nel silenzio della tua mente
per me
ancora un posto avessi,
se coi tuoi occhi tristi
veder potessi
il dolore...  leggi...

L'ora del tramonto
E' già il tramonto
che incendia gli occhi
e m'innamora.
Si stagliano timide le ombre
sull'indaco, sul viola,
e nell'ultimo sole
stanno desideri appesi,
quelli che sai, ma fingi
di non aver pensato mai.
Il tramonto è l'ora della...  leggi...

Nel silenzio
Un giorno
uno dei tanti
lontana dal mondo
t'ascolterò
o silenzio,
Tu,
che non chiedi
ma concedi,
tu
che nei colori sfumati
di notti piene d'ombre
mi parli
e mi racconti
della mia anima sola
in cerca d'approdo,
di attese senza...  leggi...

Amor perduto
T'aspetterò
mentre mi lascerò vivere,
nello scorrere di stagioni,
perso lo sguardo,
vano cercando l'orizzonte
che non avrà alba
né tramonto
senza i tuoi occhi.
Immobili silenzi
riporteranno la tua voce,
e sarai...  leggi...

L'arcobaleno
Salirò l’arcobaleno
curvando la strada
che porta all’infinito.
Come abito smesso
svestirò il passato
e splendidi...  leggi...

Franca Canfora
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Che strano amore (25/01/2009)

La prima poesia pubblicata:
 
Come un addio (30/10/2007)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Invecchiare (07/09/2018)

Franca Canfora vi consiglia:
 Non ti scordar di me (25/02/2012)
 L'arcobaleno (07/12/2007)
 Amor perduto (04/07/2008)

La poesia più letta:
 
L'arcobaleno (07/12/2007, 13665 letture)

Franca Canfora ha 8 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Franca Canfora!

Leggi i 1570 commenti di Franca Canfora


Leggi i racconti di Franca Canfora


Autore del giorno
 il giorno 13/11/2012
 il giorno 01/07/2010
 il giorno 24/02/2010
 il giorno 08/11/2009
 il giorno 01/07/2009
 il giorno 22/03/2009
 il giorno 18/04/2008

Autore della settimana
 settimana dal 16/06/2009 al 22/06/2009.

Autore del mese
 il mese 01/11/2008

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Franca Canfora? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Franca Canfora in rete:
Invia un messaggio privato a Franca Canfora.


Franca Canfora pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Alla conquista di un impero

"Alla conquista di un impero" è il sesto romanzo del ciclo indo-malese scritto da Emilio Salgari. In questo (leggi...)
€ 0,99


Franca Canfora

Dopo le spine

Natura
Andavi, tra le spire dei pensieri
così come si va quando si è spenti,
e non c'è voglia di capire,
perché tu sai, ma non l'ammetti,
che punge quella spina
e ti fa male.
All'improvviso
quel raggio che ferisce,
e lo sguardo tra i rami indugia,
dietro un cancello.
Lui cigola e fatica,
sui cardini corrosi,
un po' come il tuo cuore,
che stride e geme,
poi s'apre s'un giardino
abbandonato.
Soltanto un rovo, laggiù,
gli sopravvive,
come anima in sospeso,
umide le foglie, spine sottili,
aghi materni su boccioli
timidi, schivi, d'acerbo colore
preludi di rose vermiglie,
e aromi d'erba, di rugiada,
di primo sole.
Sorridi,
è già qui primavera,
dietro quei ferri stanchi,
che muteranno presto
tra ciocche di colore.
Respiri la vita che torna,
e sai che saran lievi
le spine!

Franca Canfora 21/03/2010 20:02| 12| 2796 2588

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«...primavera torna sempre, prima o poi, ma torna sempre...»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«...la primavera ci fa rinascere con lei... tutto è più bello tutto, anche la nostra anima rinasce con lei... piaciuta molto»
Chiaraluna FiorellaGiovannelli (29/03/2010) Modifica questo commento

«eccomi qua... il risveglio della primavera ci rende sempre più gioiosi e colorati e devo dire che le tue poesie sono sempre meravigliose... e delicate...»
Christiane Riti (25/03/2010) Modifica questo commento

«eccomi qua... il risveglio della primavera ci rende sempre più gioiosi e colorati e devo dire che le tue poesie sono sempre meravigliose... e delicate...»
Christiane Riti (25/03/2010) Modifica questo commento

«Che sublime questa poesia!
Bellissime immagini e suggestioni, mi piace il concetto che nell'inverno della vita un raggio di sole o l'avvento della primavera allevi il dolore anziché accentuarlo;
secondo me è il punto di vista dei buoni d'animo.
Complimenti davvero, un inchino.»
Badcat (25/03/2010) Modifica questo commento

«..e... poi... ritorna sempre con rinnovato tepore la verde primavera... diversa seppur ogni volta... diversa da un'altra già vissuta... ma tante spine riescono a rimanere...
Bellissima...»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (24/03/2010) Modifica questo commento

«la primavera è indubbiamente sinonimo di vita, di rinascita, per gli alberi ed i fiori in particolare, ma anche per gli animali, per noi, a volte anche un rovo
può essere ornamentale, perché no, ti assicuro che la rosa più bella è la rosa canina, cioè la rosa selvatica, ma non mi parlare di spine, ne ho piena l'anima e le mani, oggi ho potato un roseto, ma quelle che più fan soffrire, son quelle nell'anima, , versi meravigliorsi.»
Biondi Fernando (22/03/2010) Modifica questo commento

«con la primavera, oltre a rinascere la natura, rinasciamo un po' anche noi, come animali dopo il letargo. e s'accendono i sensi, rinasce la speranza, torna la voglia di fare e camminare. splendida poesia. molto apprezzata e sentita.»
Salvatore Ferranti (22/03/2010) Modifica questo commento

«Si, è vero – la primavera torna sempre, ma non nel nostro cuore – molte spine sono ormai ben conficcate che niente e nessuno potrai mai estirparle. La vita come le stagioni è una ruota che gira, ma non per tutti - ci sono cose che ci porteremo dietro sino alla fine senza via di scampo. In alcuni momenti i colori della primavera forse alleggeriranno i dolori, non rimane che attaccarci a quegli istanti. Quando si leggono i versi di quest'autrice è proprio il caso di dire che ci si lascia trasportare sulle ali della poesia.»
Club ScrivereBerta Biagini (22/03/2010) Modifica questo commento

«I colori della primavera sono capaci di mutar anche i colori dell'umore... suggestiva e delicata... bellissima!»
Antonella Bonaffini (21/03/2010) Modifica questo commento

«incantevoli versi tinti di colori pastello, lirica molto musicale che si ascolta con leggerezza e serenità, conduce alla chiusa col suo bagaglio di natura che respira raccolto nel cammino e allieta l'anima. Applausi sinceri è bellissima.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (21/03/2010) Modifica questo commento

«Poesia immensa e di estrema bellezza che, si veste dapprima di malinconici pensieri, ma che poi si sveste a quella luminosità che la primavera offre, sempre! Laddove anche il dolore, le spine, si mettono a tacere per dare spazio alla vita che si rinnova.
Immagini incantevoli che vengono proposte, da questa autrice, con un afflato emozionale incredibilmente bello e sobrio e dove ogni verso è emozione pura!»
Club ScrivereRita Minniti (21/03/2010) Modifica questo commento

«si è vero la primavera torna sempre... poesia ben costruita che si proietta verso la bellezza della natura che vive e sempre vivrà...ottimi versi»
Giovanni Monopoli (21/03/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Natura
Alba d'agosto
Nel bosco d'autunno
Veniva Giugno
Primavera
Lacrime di marzo
Quadro d'agosto
Dopo le spine
Acqua
Come l'autunno
Girasoli
Tra i monti e il mare
Il colore del cielo
Paesaggio al tramonto
Dopo l'Autunno
Serenata d'estate
Mia Madre, la Natura
Tornerà primavera
E scende la sera
L'Onda
Nel viale d'autunno

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2017
La Magnolia Introspezione (“I sogni si nascondono nei silenzi della notte” Khalil Gibran)
Sogno d’amore Amore (“Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.” Paulo Coelho) Secondo premio
Dalle finestre d’agosto Tema Libero
Premio Scrivere 2015
Non è mai troppo tardi Oltre le distanze (Amore)
Senza nome e senza amore Sete di giustizia (Sociale) Menzione di merito
D’un tratto, a primavera Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
D’uguale amore vorrei I nodi del destino (Riflessioni) Primo premio
Le notti senza amore Tema Libero
Premio Scrivere 2013
Al sabato mattina Oltre la porta (Riflessioni) Secondo premio
Del parlar d’amore Tema libero
Premio Scrivere 2011
Non ti scordar di me Amore (Se tu mi dimentichi) Primo premio
La vita è bella Tema libero
Premio Scrivere 2010
La panchina
Senza parole Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Premio Scrivere 2009
Notte Le lunghe notti del poeta
Non toccate il mio silenzio (a mia madre) Poesia d'amore Secondo premio
Premio Scrivere 2008
Pensieri all'alba Tema libero Secondo premio
Amore Poesia d'amore

Franca Canfora
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
L’ora della merenda (17/05/2018)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
C’era una volta la Befana (23/05/2018)

Il racconto più letto:
 
L’ora della merenda (17/05/2018, 169 letture)


 Le poesie di Franca Canfora



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it