2851 visitatori in 24 ore
 168 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Franca Canfora

Difficile parlare di me, dirvi chi sono con poche parole. Franca in fondo è solo una semplice sognatrice, per la quale la poesia è passione, voglia di raccontare emozioni, gioie, dolori, ma anche cura dell’anima. Per questo lascio aperta la porta del cuore, lasciando che a parlare sia proprio lui, ... (continua)


La sua poesia preferita:
Che strano amore
Che strano amore è questo amore
fatto di niente, d'alito di vento
speso tra sussurri e pianto.
E' velina...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Non ti scordar di me
Non ti scordar di me

Non ti scordar di me
quando il tempo avrà chiuso il cerchio,
e sarò un’ombra fuori dalla scena.
Ricordami allora dolce e serena
come l’aria quieta della sera,
rifugio alle onde inquiete.

Ripensami, lago...  leggi...

Amarsi ancora
Com'è dolce la sera
se mi prendi la mano,
guardando lontano,
mentre intorno s'annera,
seduti sul chiostro
d'un...  leggi...

Come un addio
Se nel silenzio della tua mente
per me
ancora un posto avessi,
se coi tuoi occhi tristi
veder potessi
il dolore...  leggi...

L'ora del tramonto
E' già il tramonto
che incendia gli occhi
e m'innamora.
Si stagliano timide le ombre
sull'indaco, sul viola,
e nell'ultimo sole
stanno desideri appesi,
quelli che sai, ma fingi
di non aver pensato mai.
Il tramonto è l'ora della...  leggi...

Nel silenzio
Un giorno
uno dei tanti
lontana dal mondo
t'ascolterò
o silenzio,
Tu,
che non chiedi
ma concedi,
tu
che nei colori sfumati
di notti piene d'ombre
mi parli
e mi racconti
della mia anima sola
in cerca d'approdo,
di attese senza...  leggi...

Amor perduto
T'aspetterò
mentre mi lascerò vivere,
nello scorrere di stagioni,
perso lo sguardo,
vano cercando l'orizzonte
che non avrà alba
né tramonto
senza i tuoi occhi.
Immobili silenzi
riporteranno la tua voce,
e sarai...  leggi...

L'arcobaleno
Salirò l’arcobaleno
curvando la strada
che porta all’infinito.
Come abito smesso
svestirò il passato
e splendidi...  leggi...

Franca Canfora
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Che strano amore (25/01/2009)

La prima poesia pubblicata:
 
Come un addio (30/10/2007)

L'ultima poesia pubblicata:
 
E’ ancora novembre (27/11/2018)

Franca Canfora vi consiglia:
 Non ti scordar di me (25/02/2012)
 L'arcobaleno (07/12/2007)
 Amor perduto (04/07/2008)

La poesia più letta:
 
L'arcobaleno (07/12/2007, 13870 letture)

Franca Canfora ha 8 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Franca Canfora!

Leggi i 1523 commenti di Franca Canfora


Leggi i racconti di Franca Canfora


Autore del giorno
 il giorno 13/11/2012
 il giorno 01/07/2010
 il giorno 24/02/2010
 il giorno 08/11/2009
 il giorno 01/07/2009
 il giorno 22/03/2009
 il giorno 18/04/2008

Autore della settimana
 settimana dal 16/06/2009 al 22/06/2009.

Autore del mese
 il mese 01/11/2008

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Franca Canfora? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Franca Canfora in rete:
Invia un messaggio privato a Franca Canfora.


Franca Canfora pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Ogni odore, il suo sapore

Natasha, Cristina e Michela sono tre giovani ed esuberanti ragazze che vivono nello stesso appartamento. Natasha è mora (leggi...)
€ 1,49


Considerazione dell'autore
«Torino maggio 2012
Roma luglio 2012
ROMA maggio 2013
Borbona ottobre 2013
»
Inserita il 18/04/2012  

Franca Canfora

I bimbi d'Izieu

Morte
Più non corrono tra i viali e sui prati
i bimbi d’ Izieu.
Quieta è la casa,
quiete le mura,
nessuna voce risuona argentina,
solo una foto sbiadita dal tempo
riporta ancora
sorrisi acerbi di fiori spezzati
e piccole mani nell’ultimo ciao.
Parlano i disegni dei bimbi d’Izieu
d’ansie, di sogni e di mamme perdute,
di pianti sommessi, di giochi amati e
d’occhi sgranati dinanzi all’orrore.

Mormora piano la vecchia fontana e
sgorgano suoni: è quel sangue fanciullo.
Porta quell’eco velluto di voci:
sono i bimbi d’Izieu.
Franca Canfora 25/10/2011 19:56| 5| 2642 2417

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«... per ricordare...»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Per mai dimenticare quei bimbi che... per dare loro vita nei cuori di ieri e di domani
Tristemente bellissima poesia
Piaciuta immensamente»
Club ScrivereRosy Marchettini (27/01/2014) Modifica questo commento

«Non ho potuto fare a meno di documentarmi – non è mai troppo tardi per imparare – una tristezza e rabbia leggendo che mi ha fatto veramente male. Grande il cuore dell’autrice nel risvegliare quanto molto spesso passa in seconda linea.»
Club ScrivereBerta Biagini (27/10/2011) Modifica questo commento

«a volte la barbarie e la "meschinità" ci porta a credere che l'uomo in quanto imperfetto, non sia degno di calpestare quel ch'è questo pianeta...
l'episodio in questione citato dall'autrice poi, non fa che evidenziare il tutto...
poveri bimbi indifesi... deportati e uccisi da uomini indegni da esser chiamati tali...
nella prima parte della composizione, si evidenzia della vita normale, considerato il periodo. una piccola comunità dove pace e fratellanza aveva trovato casa.
poi... il dolore, la sofferenza che nei versi traspare, sino a prendere l'anima del lettore...
che Iddio abbia pietà di coloro che si son macchiati di quel crimine... poiché mai potranno gli uomini!
molto sentita, sofferta... amaro ricordo della bestialità umana.»
Club ScrivereSaverio Chiti (26/10/2011) Modifica questo commento

«sì, per ricordare... e soprattutto per non dimenticare
tenerissime e strazianti le immagini delle tue coinvolgenti rime»
malaluna (26/10/2011) Modifica questo commento

«Non conoscevo questo episodio della seconda guerra mondiale, ho fatto una veloce ricerca e mi sono commosso .Mi stupisce sempre di più la natura umana, pronta a grandi slanci di eroismi, di genorosità, oppure (di contro) ad azione nefaste degne solo di belve affamate. Fa bene all'anima scrivere e ricordare per non ricadere in certi errori . Brava ... un abbraccio»
Guevara (25/10/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Morte
Quante volte
Lo scatolone
Er cappotto novo
Novembre
I pini a novembre
Stella di Gennaio
I bimbi d'Izieu
Se vi penso
Auschwitz
Morire piano
Si fece notte
Cadrà la neve
L'ultima notte
Lasciate che dorma
Il garofano rosso
Aiutami

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2017
La Magnolia Introspezione (“I sogni si nascondono nei silenzi della notte” Khalil Gibran)
Sogno d’amore Amore (“Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.” Paulo Coelho) Secondo premio
Dalle finestre d’agosto Tema Libero
Premio Scrivere 2015
Non è mai troppo tardi Oltre le distanze (Amore)
Senza nome e senza amore Sete di giustizia (Sociale) Menzione di merito
D’un tratto, a primavera Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
D’uguale amore vorrei I nodi del destino (Riflessioni) Primo premio
Le notti senza amore Tema Libero
Premio Scrivere 2013
Al sabato mattina Oltre la porta (Riflessioni) Secondo premio
Del parlar d’amore Tema libero
Premio Scrivere 2011
Non ti scordar di me Amore (Se tu mi dimentichi) Primo premio
La vita è bella Tema libero
Premio Scrivere 2010
La panchina
Senza parole Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Premio Scrivere 2009
Notte Le lunghe notti del poeta
Non toccate il mio silenzio (a mia madre) Poesia d'amore Secondo premio
Premio Scrivere 2008
Pensieri all'alba Tema libero Secondo premio
Amore Poesia d'amore

Franca Canfora
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
L’ora della merenda (17/05/2018)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
C’era una volta la Befana (23/05/2018)

Il racconto più letto:
 
L’ora della merenda (17/05/2018, 269 letture)


 Le poesie di Franca Canfora



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it